Regolamento

Scarica il Regolamento Completo

Organizzatore:
Automobile Club Bergamo

Data Di Svolgimento:
28/04/2019

Iscrizioni (v. art. 7) Apertura:
19/03/2019 Chiusura: 10/04/2019

Direttore di gara /Responsabile della manifestazione:
GIOVANNI BOSATELLI lic. n. 49169

ART. 1 - ORGANIZZAZIONE
Il presente Programma della Manifestazione è redatto in conformità al Regolamento Sportivo Nazionale (e sue Appendici in quanto applicabili), ai RDS di riferimento e alle altre disposizioni ACI, secondo le quali deve intendersi regolato per quanto non indicato negli articoli seguenti. L'Organizzatore dichiara che la manifestazione sarà munita delle necessarie autorizzazioni amministrative.

ART. 2 - DEFINIZIONE
L'ORGANIZZATORE: AUTOMOBILE CLUB BERGAMO con sede in BERGAMO-via A. Maj 16/C titolare della licenza di Organizzatore/ Certificato di organizzazione n. 49082 in corso di validità, indice ed organizza una PARATA con lo scopo esclusivo di radunare e presentare, a velocità moderata,
  • Autovetture vetture di interesse storico e collezionistico;
  • Autovetture moderne, per finalità commerciali;
  • Autovetture iscritte da Club di marca e/o associazioni.

ART. 3 - PERSONALE DI CONTROLLO

a) Responsabile della Manifestazione
GIOVANNI BOSATELLI - licenza U.G. n. 49169

Il Responsabile della manifestazione è un ufficiale di gara che provvede all'ammissione dei partecipanti e delle vetture, tramite il personale addetto al controllo del percorso, provvede a fermare ed ritirare i contrassegni dalla manifestazione ai partecipanti che assumono comportamenti di guida incompatibili con le finalità dell'evento e riferisce, alle Forze dell'Ordine, in caso di necessità.

b) Verificatori : ACI BERGAMO

c) Segretaria/o di Manifestazione (facoltativo): ACI BERGAMO

Sul percorso della parata saranno disposto Commissari di percorso dell'ACI BERGAMO (indicare il nominativo dell'Associazione Ufficiali di Gara o I' A.C. di tesseramento).

ART. 4 - PERCORSO
Il percorso avrà una lunghezza complessiva di Km. 15,00 senza interruzioni e/o ripetizioni. Sara previsto un solo passaggio nel corso della giornata. La partenza sarà data alle ore 10,00. Il percorso è sempre da considerarsi aperto al traffico ordinario.

ART. 5 - VETTURE AMMESSE
Autovetture di interesse storico e collezionistico; Autovetture moderne, per finalità commerciali; Autovetture iscritte da Club di marca e/o associazioni

Tutte le vetture devono essere dotate di propria copertura assicurativa. Non sono ammesse vetture con targa "prova".

Il conduttore deve presentare:

  • per le vetture stradali: documentazione tecnico amministrativa che attesti la idoneità alla circolazione su strada (libretto di circolazione e revisione aggiornata);
  • dichiarazione di rispondenza delle vetture alla documentazione esibita e di efficienza della vettura.
  • Tutte le vetture devono essere dotate di propria copertura assicurativa.

ART. 6 - PARTECIPANTI
Per ogni vettura si potrà iscrivere un equipaggio formato da una o più persone. Potranno condurre la vettura soltanto i conduttori, in possesso della patente di guida.

ART. 7 - ISCRIZIONI
ad INVITO, max 55 partecipanti.

ART. 8- CONTROLLI ANTE MANIFESTAZIONE
I Partecipanti dovranno presentarsi come da programma per espletare le seguenti formalità:

  • Identificazione del conduttore;
  • Controllo della patente di guida;
  • Identificazione della vettura, verifica requisiti di ammissione.
  • Ritiro del foglio itinerario;
  • Ritiro dei segni distintivi da apporre sulla vettura;

Le vetture che non rispondessero ai criteri di ammissione o non dessero sufficienti garanzie di idoneità e sicurezza potranno non essere ammesse alla sfilata con decisione del Responsabile della Manifestazione.

ART. 9 - SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE
La manifestazione si svolgerà nel rispetto e secondo le modalità descritte nell'Art. 17.1RSN. Una vettura dell'organizzazione aprirà e un'altra chiuderà la parata, condotte da conduttori esperti agli ordini del direttore della manifestazione. I Conduttori dovranno rispettare rigorosamente le norme di comportamento previste dal Codice della Strada, le disposizioni impartite loro dal Direttore della manifestazione, le segnalazioni del personale dell'Organizzatore e delle Forze dell'Ordine. In particolare i Conduttori non dovranno superare alcun partecipante che li precede né la vettura staffetta dall'Organizzatore e dovranno tenere sempre una condotta di guida prudente e responsabile, essendo unico scopo della manifestazione la presentazione delle vetture in movimento a velocità ridotta.

ART. 9 bis - PROVVEDIMENTI DI ESCLUSIONE
I partecipanti che non si atterranno alle disposizioni del Responsabile della Manifestazione, saranno allontanati immediatamente dalla manifestazione ed informate le Forze dell'Ordine.

ART. 10- CLASSIFICHE
Non sono previste classifiche e servizi di cronometraggio.

ART. 11 - ARRIVO
Non sono previsti controlli all'arrivo. I partecipanti sono invitati ad informare l'organizzatore se la manifestazione ne è abbandonata prima dell'arrivo.

ART. 12-ASSICURAZIONEDEL COMITATO ORGANIZZATORE
L'Organizzatore, quale titolare di licenza sportiva ACI, aderisce alla assicurazione obbligatoria di responsabilità civile degli organizzatori affiliati, stipulata da ACI e prevista dal Codice delle Assicurazioni (art . 124 e seg.).

L'assicurazione copre la responsabilità dell'organizzatore, del proprietario della vettura e del conduttore per i danni arrecati alle persone, agli animali e alle cose. Non solleva i partecipanti da responsabilità in cui possano incorrere al di fuori dell'oggetto dell'assicurazione. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito

ART. 13 - DISPOSIZIONI GENERALI
Per il fatto stesso dell'iscrizione alla manifestazione, ciascun partecipante dichiara:

  • Di attenersi alle indicazioni del Responsabile della manifestazione e del personale dell'organizzazione sul percorso, arrestando la marcia, se richiesto;
  • Di riconoscere ed accettare le disposizioni del Regolamento Sportivo Nazionale e del presente regolamento, impegnandosi a rispettarle;
  • Di ritenere sollevati l'Automobile Club d'Italia, l'Organizzatore e tutte le persone addette all'organizzazione, gli Ufficiali della manifestazione ed i proprietari delle strade sulle quali dove si svolge la manifestazione, da ogni responsabilità circa eventuali danni occorsi ad esso, oppure prodotti o causati a terzi o cose da esso;

ART. 14 - CIRCOLARI INFORMATIVE
L'Organizzatore farà conoscere a tutti i partecipanti tempestivamente per mezzo di "circolari informative" quelle istruzioni che riterrà opportune per il migliore svolgimento dell'evento.


Organizzato da:

logo_bcc

Con il Patrocinio di:

Media Partner:

Social:

logo-ruota logo-ruota logo-ac-bergamo

App:

logo-ruota logo-ruota